• 10/07/2018

Vuoi monetizzare con il tuo blog ?

Vuoi monetizzare con il tuo blog ?

Vuoi monetizzare con il tuo blog ? Maria Carmela Tafuri

Vuoi monetizzare con il tuo blog? Il marketing di affiliazione è uno dei modi migliori per monetizzare un blog quando non vendi un prodotto o non offri un servizio; è anche un processo relativamente semplice. Collaborerai con una piattaforma eCommerce o con aziende che hanno programmi di affiliazione e dovrai scegliere prodotti pertinenti da promuovere sul tuo blog.

I tuoi partner ti invieranno quindi collegamenti personalizzati alle loro pagine dei prodotti che possono rintracciare i clienti indirizzati dal tuo blog e se qualcuno clicca sul link e acquista il prodotto, guadagnerai una commissione.

Uno dei più popolari programmi di marketing di affiliazione è Amazon Associates. Puoi scegliere tra oltre un milione di prodotti eCommerce di Amazon per fare pubblicità sul tuo blog e puoi guadagnare fino al 10% in commissione.

Tra tutti i modi in cui puoi fare soldi, il marketing di affiliazione richiede meno tempo, denaro e risorse. Non devi costruire, commercializzare o vendere un prodotto o servizio e l’inserimento di link di affiliazione nei tuoi post sul blog non costa soldi. Tutto quello che devi fare è aspettare che la gente li clicchi e compri qualcosa.

Se vuoi monetizzare con il tuo blog devi sapere che uno dei modi più comuni con cui i blogger fanno soldi è attraverso l’inserimento di annunci sul proprio sito.

Esistono due tipi di annunci popolari:

Annunci CPC / PPC: gli annunci costo per clic (detti anche pay per click) sono in genere banner che vengono inseriti nel contenuto o nella barra laterale. Ogni volta che un lettore fa clic sull’annuncio, sei pagato per quel clic.

Annunci CPM: gli annunci CPM o “costo per 1.000 impressioni” sono annunci che ti pagano una quantità fissa di denaro in base al numero di persone che visualizzano il tuo annuncio.

Forse la rete più popolare per posizionare questi tipi di annunci è Google AdSense. Con questo programma, non è necessario essere in contatto diretto con gli inserzionisti; semplicemente posiziona il banner sul tuo sito, Google sceglie gli annunci pertinenti ai tuoi contenuti e i tuoi utenti fanno clic sugli annunci. Esistono innumerevoli programmi simili disponibili se trovi che AdSense non funziona per te, come Chitika, Infolinks e Media.net.

Vendi annunci privati

Lavorare con le reti pubblicitarie non è la tua unica opzione quando si tratta di vendere annunci pubblicitari. Se ti ritroverai con abbastanza traffico, gli inserzionisti potrebbero venire direttamente da te e chiederti di posizionare il loro annuncio sul tuo sito. Puoi anche contattare gli inserzionisti da solo.

La vendita di annunci privati può presentarsi sotto forma di banner, pulsanti o collegamenti. Puoi anche guadagnare denaro scrivendo post sponsorizzati in cui scrivi o fai una recensione del prodotto o servizio di un inserzionista. Un’altra opzione è quella di scrivere un post o una serie sottoscritta, che è dove puoi scrivere su qualsiasi argomento, ma l’inserzionista paga per una menzione “Creato da te” nel contenuto.

I modi in cui guadagni soldi con questo possono variare. Ad esempio: potresti addebitare una commissione una tantum per un link all’interno di un post. Se si ospitano banner pubblicitari, è possibile addebitare mensilmente al proprio partner.

Suggerimento bonus: per massimizzare le entrate, puoi anche scegliere di vendere spazi di sponsorizzazione nelle tue newsletter via email (qui ci sono i 5 migliori software di email marketing ), podcast e video.

Includi collegamenti di affiliazione nei tuoi contenuti. Il marketing di affiliazione è anche un altro ottimo strumento per monetizzare il tuo blog.

Ecco come funziona il marketing di affiliazione:

Inserisci il tuo link di affiliazione sul tuo sito. Puoi farlo direttamente nel contenuto o tramite banner pubblicitari. Se un lettore clicca sul tuo link univoco e acquista il prodotto che hai raccomandato, guadagni una percentuale di ciò che ha acquistato.

Puoi utilizzare il marketing di affiliazione attraverso reti pubblicitarie come Amazon Associates oppure puoi creare partnership private con inserzionisti e aziende con un programma di affiliazione.

Vendi prodotti digitali. Se vuoi monetizzare con il tuo blog puoi anche vendere prodotti digitali. Se preferisci non pubblicizzare prodotti di altre persone sul tuo sito o se cerchi un altro flusso di entrate, valuta la possibilità di vendere prodotti digitali. Questo può includere articoli come:

  • eBooks
  • Corsi online / workshop
  • Immagini, video o persone di musica possono utilizzare nei propri contenuti.
  • App, plug-in o temi.

Ricorda solo che se sceglierai una di queste strade rendila pertinente e utile per i tuoi lettori. Molti blogger commettono l’errore di presumere che stiano sviluppando un prodotto di cui hanno bisogno i lettori; ascolta prima i tuoi lettori e poi crea un prodotto digitale che soddisfi le loro esigenze.

Vuoi monetizzare con il tuo blog?

Diventa un nostro affiliato!

Per ricevere ulteriori informazioni inviaci un’email a [email protected]

I commenti sono chiusi.

    Subscribe to our newsletter