• 23/02/2018

Travel influencer: come diventarlo e come guadagnare

Travel influencer: come diventarlo e come guadagnare

Travel influencer: come diventarlo e come guadagnare Maria Carmela Tafuri

Gli influencer che lavorano con i Social Media sono molteplici e di diverse categorie. Ma ci sono alcuni di essi che richiedono più lavoro e più impegno: parliamo dei travel influencer.

I travel influencer si classificano in coma perchè devono dedicare la maggior parte del loro tempo a questo tipo di lavoro. A differenza degli esperti di bellezza o di salute che possono gestire i loro feed proveniente dai Social Media dal comfort della propria casa (o almeno della propria città), i travel influencer devono, avete indovinato, viaggiare!

La frase “come diventare un travel influencer” è stata una delle più ricercate su tutto il web secondo un sondaggio di Google del 2017.

Quindi come si diventa influencer di viaggio? Bene, non è facile. Ma se davvero vuoi diventarlo ecco 5 consigli per iniziare.

1.Lavora a tempo pieno su questo progetto 

Se pensi che diventare un travel influencer sia qualcosa che puoi fare come lavoro extra, ti stai sbagliando molto. Essere questo tipo di influencer è uno dei pochi che richiede di lasciare il tuo lavoro che potresti svolgere dalle ore 9.00 alle ore 17.00. Questo forse potrebbe spaventarti.

Inizialmente, la maggior parte dei travel influencer ha bisogno di autofinanziarsi. La sfida è che viaggiare per il mondo non è economico e certamente non è facile da fare in vacanza di 2 settimane all’anno.

Per molti influencer di successo, il loro viaggio è iniziato con un pizzico di passione e un sacco di coraggio. Solitamente ciò li ha portati a lasciare il proprio lavoro. I travel influencer in genere spendono un bel po’ di soldi prima di restituirli.

Se questo è ciò che vuoi veramente, devi guardarlo come un investimento. Se guardi a questo sforzo come un business (che è esattamente quello che è), ogni colpo della carta di credito farà male un po’ meno 😉

Essere un influencer di viaggio non è assolutamente un hobby del fine settimana. Devi farlo per le giuste motivazioni. Hai bisogno di amarlo prima di farti guadagnare soldi.

Perché essere un influencer di viaggio non è un hobby del fine settimana che puoi semplicemente prendere, devi davvero farlo per le giuste motivazioni. Hai bisogno di amarlo prima di farti guadagnare soldi. Considerando che passerà un po di tempo prima che potrai ottenere viaggi, soggiorni gratuiti devi amare ciò che fai e devi condividere le tue avventure.

2.Trova la tua voce, il tuo stile, la tua nicchia

Decidere di essere un influencer di viaggio non è abbastanza. E’ semplicemente troppo generale. Devi trovare una nicchia. Se dai un’occhiata a tutti gli influencer di viaggio di successo, noterai che hanno una voce distinta. Sono all’aria aperta, avventurosi, glam, etc. Spesso hanno anche un’estetica molto particolare. I loro feed sono in genere molto coerenti in termini di colore, stile e atmosfera.

Molti influencer di viaggio creano in realtà i propri preset di Photoshop che non si applicano solo a tutte le loro foto ma vendono per reddito supplementare.

3.Fai cose fantastiche

Nessuno vuole seguire un influencer di viaggio che si blocca nel loro hotel tutto il giorno. Quando viaggi, assicurati di uscire dalla tua zona di comfort. Le persone ti seguiranno perché il tuo feed consente loro di fuggire dalla routine quotidiana. Fai in modo che tutto ciò che stai facendo sia sensazionale, interessante, stimolante.

4.Sii un turista nella tua città

Pur essendo un influencer di viaggio che richiede viaggi, puoi fornire fantastici contenuti dalla tua città. Nel tempo che intercorre tra viaggi in luoghi fantastici ed esotici, mostra l’orgoglio della tua città natale e dai ai tuoi follower un assaggio della tua città.

Quando non stai esplorando il mondo, collegati con le attività commerciali locali (ad esempio ristoranti, alloggi, attività e uffici turistici) per fornire non solo contenuti fantastici ai tuoi follower, ma anche esplorare la tua casa a costi contenuti.

5.Sviluppa il tuo sito web

I veri influencer non hanno solo profili Instagram con molti follower hanno spesso hanno anche canali Youtube, pagina facebook e soprattutto blog.

Avere un sito web appropriato dove le persone possono leggere e imparare dai tuoi viaggi è essenziale.

 

Consulta anche gli altri nostri articoli per come diventare un influencer!

 

Vuoi diventare un travel influencer? Contattaci !

Per ricevere ulteriori informazioni inviaci un’email a [email protected]

I commenti sono chiusi.

    Subscribe to our newsletter