• 11/05/2018

Guadagna se sei uno scrittore

Guadagna se sei uno scrittore

Guadagna se sei uno scrittore Maria Carmela Tafuri

Lo sapevi che pubblicando articoli online puoi guadagnare? Sei un freelance? Guadagna se sei uno scrittore !

Amplia le tue capacità, aumenta il tuo database clienti e guadagna di più!

Lo sapevi che puoi guadagnare pubblicando guest post? Oggi il 90% delle aziende online utilizza guest post per pubblicizzarsi. Questo potrebbe creare nuove opportunità e nuovi guadagni per te!

Il concetto di guest post è diventato popolare da pochi anni. E’ sempre stato utilizzato ma soprattutto negli ultimi anni ha avuto gran successo. Il guest blogging ha molti vantaggi infatti aiuta a migliorare la consapevolezza del brand, aiuta a migliore la posizione del sito web all’interno dei motori di ricerca.

I brand sono a conoscenza dell’importanza dei guest post quindi sono disposti a pagarti bene!

Se vuoi guadagnare abbastanza soldi ti consigliamo di essere in grado di scrivere molti articolo a ritmo più veloce senza sacrificare la qualità. Devi essere in grado di trattare argomenti di cui non hai precedenti esperienze.

Più clienti hai , meglio è! Sarai pagato per i tuoi servizi e quindi è meglio se hai più clienti.

Per essere scelto dalle aziende il tuo blog deve essere curato, aggiornato e con una buon traffico. Se hai creato un blog da poco potrai guadagnare anche solo €10,00/€20,00 per ogni guest post pubblicato. Se il tuo sito web avrà una buona visibilità i brand saranno disposti anche a pagarti di più.

Puoi decidere tranquillamente di aumentare le tue tariffe, ma se lo fai offri maggior valore ai tuoi guest post.

Per ricevere maggiori informazioni in merito ai guest post ti consigliamo di leggere i seguenti articoli:

1.Guadagnare con i guest post

2.Cosa sono i guest post

3.Guest post:linee guida

 

Guadagna se sei uno scrittore.

Noi ti inviteremo a scrivere guest post!

Diventa un nostro affiliato!

Per ricevere ulteriori informazioni inviaci un’email a [email protected]

 

 

    Subscribe to our newsletter