• 24/09/2018

Guadagno con Instagram: si può!

Guadagno con Instagram

Guadagno con Instagram: si può!

Guadagno con Instagram: si può! 1024 683 Maria Carmela Tafuri

Guadagno con Instagram: si può!

Se state leggendo questo articolo vuol dire che siete interessati a scoprire come sfruttare Instagram per guadagnare soldi. E’ possibile un guadagno con Instagram!

Questo social network infatti non è soltanto sinonimo di divertimento e svago: se usato nel modo giusto può diventare un’importante fonte di guadagno. Il segreto è farsi notare dalle aziende, che come saprete investono i propri soldi su influencer con un numero di followers molto alto.

Guadagno con Instagram: consigli

Se avete pochi seguaci, seguendo alcuni semplici consigli, potrete aumentarne la quantità, in modo da rendere subito il vostro account professionale e dunque interessante agli occhi di diversi brand.Vediamo insieme come fare.

Biografia

E’ senza dubbio la prima cosa che balza all’occhio dei vostri seguaci, per cui va curata nei minimi dettagli, indicando chi siete, cosa fate nella vita e quali sono le vostre passioni. Avete a disposizione ben 150 caratteri per poter fare una buona “prima impressione”. Se siete interessati a collaborare con le aziende per ottenere un cospicuo guadagno è opportuno inserire la vostra email e nello spazio sottostante alla biografia il link del vostro blog.

Pubblicare regolarmente

Per far crescere i vostri followers è fondamentale pubblicare costantemente (almeno una foto al giorno e in generale non meno di 5 a settimana). Difficilmente gli altri noteranno il vostro profilo se postate con scarsa frequenza. Ora vi starete sicuramente chiedendo: quali sono gli orari migliori? Per la maggior parte degli utenti le fasce orarie migliori sono dalle 12 alle 14 e dalle 19 alle 21 (le ore non lavorative), quella da evitare invece è dalle 15 alle 17. In realtà non esiste l’orario perfetto poiché tutto dipende dal vostro pubblico: il nostro consiglio è quello di sperimentare diverse fasce orarie per trovare quella in cui la maggior parte dei vostri followers è online.

Pubblicare contenuti di qualità

La qualità delle foto conta tantissimo. Per conferire alle vostre foto un tocco unico ed originale, oltre a sfruttare i filtri dell’app che sono abbastanza limitati,dovete puntare sull’utilizzo di app di editing fotografico come Vsco e Lightroom: queste vi aiuteranno a regolare luminosità, contrasto, nitidezza, saturazione e temperatura per ottenere immagini di alta qualità in grado di richiamare l’attenzione dei vostri seguaci.

Utilizzare gli hastag giusti

E’ fondamentale inserire nelle foto gli hashtag inerenti all’argomento della foto pubblicata per raggiungere il maggior numero di utenti interessati.

Interagire con la community

Dovete dare prima di ricevere. Per aumentare i vostri followers e di conseguenza l’engagement del vostro profilo ai fini di un guadagno, dovete interagire con la community di Instagram: lasciate like e commenti alle persone giuste, ossia quelle affini ai vostri interessi e che hanno maggiori interazioni nei commenti.

    Subscribe to our newsletter